Cinema-Teatro-Musica

Young Italian Filmmakers Prize 2013 per “Pietra Pesante”

Davide Gambino, laureato al Dams di Palermo, è il regista vincitore del Premio “Young Italian Filmmakers 2013” – sezione Documentario – al quale ha partecipato con il suo “Pietra Pesante”.

Il concorso è organizzato dall’Istituto Italiano di Cultura di New York, in partnership con il Ministero degli Affari Esteri.

Pietra Pesante è prodotto dalla sede Sicilia del Centro Sperimentale di Cinematografia – Scuola Nazionale di Cinema e ha richiesto un anno di lavorazione tra scrittura, fase di produzione e montaggio.

Il film del giovane regista ventottenne, racconta la storia vera di Lorenzo Reina un pastore molto particolare che tra pecore, campi e ricotte, a Santo Stefano di Quisquina, si dedica alla lavorazione della pietra producendo meravigliose opere d’arte. In un tempo sospeso tra terra e cielo, tra mungiture e sculture, il film, racconta una Sicilia allo stesso tempo arcaica e contemporanea e conduce lo spettatore dentro un mondo altro in cui arte e natura si fondono in un’inedita miscela.

Davide Gambino sarà a New York per ritirare il premio, a settembre; per l’occasione, Pietra Pesante sarà presentato a critici cinematografici ed esperti di alto profilo dell’industria cinematografica americana.

Mario Trapani

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button