Prendo quotaPrimo Piano

Wizz Air apre una nuova base a Palermo

Wizz Air, la compagnia aerea a basso costo ungherese, ha annunciato ieri l’apertura della sua 4^ base in Italia e la 42esima in Europa. La compagnia aerea punta su Palermo e sceglie l’aeroporto internazionale “Falcone-Borsellino” come nuova base in cui saranno basati due Airbus A321. Dopo l’apertura della base a Catania nell’estate 2020, in piena pandemia arriva un’ulteriore novità per la Sicilia.

Wizz Air a Punta Raisi Foto di: Wizz Air

Dal 1 giugno i 2 Airbus A321 supporteranno l’operatività di sette nuove rotte, per un totale di 11, che collegheranno le seguenti 7 città: Basilea-Mulhouse-Freiburg (Euroairport), Bologna, Londra Luton, Milano Malpensa (già operativa), Pisa, Torino, Treviso, Verona, per un totale di più oltre 1.000.000 di posti in più in vendita dall’Italia nel 2021. I posti sulle nuove rotte possono essere già prenotati su wizzair.com o sulla mobile app della compagnia aerea a partire da 9,99 EUR. La storia di Wizz Air in Italia risale al 2004 quando il primo volo partì da Bergamo per Katowice.

Foto di: Wizz Air

La compagnia aerea ha trasportato 41 milioni di passeggeri da e verso l’Italia negli ultimi 17 anni. Nell’ambito dell’espansione di Wizz Air, la compagnia aerea continua ad aumentare le sue operazioni in Italia con voli nazionali e internazionali. L’estesa rete di Wizz Air servirà l’economia italiana oltre a collegare destinazioni sempre più richieste. La creazione della quarta base italiana di Wizz Air a Palermo, in Italia, rafforza ulteriormente l’impegno della compagnia aerea nei confronti dell’Italia e verso operazioni sostenibili e attente all’ambiente. Le nuove rotte interne consentiranno ai passeggeri di viaggiare in Italia in modo sostenibile e sicuro, mentre le rotte che collegano l’Italia con il Regno Unito e la Svizzera rafforzeranno i legami economici tra queste regioni e paesi, supportando la crescita del settore turistico locale e creando oltre 750 posti di lavoro nelle industrie associate.

Foto di: Wizz Air

Wizz Air è una compagnia aerea con rating creditizio investment grade, con una flotta di un’età media di 5,4 anni che comprende gli aeromobili a corridoio singolo della famiglia Airbus A320 e Airbus A320neo tra i più efficienti e sostenibili attualmente disponibili. Le emissioni di anidride carbonica di Wizz Air sono state le più basse tra le compagnie aeree europee nell’anno fiscale 2019 (57,2 gr / km / passeggero). Wizz Air ha il più grande portafoglio ordini di 268 aeromobili della famiglia Airbus A320neo all’avanguardia che consentirà alla compagnia aerea di ridurre ulteriormente il proprio impatto ambientale del 30% per ogni passeggero fino al 2030. Wizz Air ha anche introdotto una nuova era di viaggi sanificati attraverso la sua rete, con misure igieniche avanzate per garantire la salute e la sicurezza dei passeggeri e dell’equipaggio. Aggiungendo Wizz Flex a una prenotazione, i passeggeri potranno essere certi che, se le circostanze cambiassero, o semplicemente desiderassero viaggiare in una data diversa o verso una destinazione diversa, potranno riprenotare su qualsiasi volo Wizz Air di loro scelta.

CEO Wizz Air József Váradi
Foto di: Wizz Air

Il CEO di Wizz Air József Váradi ritiene che “il bisogno di mobilità delle persone ripristinerà il desiderio di viaggiare. Dallo scoppio dell’epidemia di coronavirus nel marzo dello scorso anno, Wizz Air ha “bruciato” un miliardo di dollari siamo gli unici a continuare a investire, ad espandere la nostra flotta di aeromobili e ad avere la più alta liquidità dell’intero settore”.

Foto di: Wizz Air

George Michalopoulos, Chief Commercial Officer di Wizz Air, ha dichiarato:Dopo 17 anni di proficua collaborazione in Italia, siamo entusiasti di annunciare l’apertura della nostra quarta base italiana a Palermo. L’annuncio di oggi evidenzia il nostro impegno ad operare in Italia e sono certo che gioverà alla ripresa dell’industria del turismo qui. I moderni aeroplani Wizz Air e le procedure di protezione implementate garantiscono le condizioni igieniche più sicure possibili per i viaggiatori. La flotta di Wizz Air è la più giovane, la più efficiente dal punto di vista economico con il minor impatto ambientale in Europa”.

Foto di: Wizz Air

Soddisfazione è stata espressa dal sindaco Leoluca Orlando che ha dichiarato che “Wizz Air scegliendo Palermo è diventata palermitana nonostante le pesanti restrizioni legate alla pandemia continua l’impegno della Gesap a sostegno della attrattività dell’area palermitana, che potrà tornare a costituire, in futuro, uno straordinario contributo allo sviluppo della intera Sicilia occidentale”. “Wizz Air – ha aggiunto Giovanni Scalia, ad di Gesap – ha fortissimi piani di sviluppo. Avere una base rappresenta per Palermo una grande opportunità di sviluppo, economico e di posti lavorativi. Gesap e Wizz Air hanno gli stessi valori come l’attenzione alle persone, l’attenzione all’ambiente e stiamo cercando di rendere il nostro aeroporto ancora più accogliente con più servizi e ristoranti”.

Foto di: Wizz Air

Natale Chieppa, direttore generale di Gesap, la Società di Gestione dell’Aeroporto di Palermo, ha dichiarato: “In un momento così difficile per il settore e per tutti, la decisione di Wizzair conferma l’interesse per la Sicilia delle grandi compagnie ed appare come un segnale di incoraggiamento per tutta la filiera turistica. Negli ultimi mesi abbiamo lavorato intensamente a questo progetto nonostante varie difficoltà legate alla pandemia. Salutiamo questo evento con grande soddisfazione e ringrazio coloro che hanno lavorato al progetto”. Fabio Gigante

 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button