Arte e Cultura

Volontari da 5 Paesi per parlare di migrazioni e formarsi nel gioco di ruolo Youth On The Run

La Croce Rossa Italiana-Comitato Regionale della Sicilia, in collaborazione con il CCM (Centro per la Cooperazione per il Mediterraneo) ha dato inizio all’evento  “Youth On the Run”,un gioco di ruolo focalizzato sulle tematiche dei flussi migratori, ideato nei primi anni ’90 dall’insegnante danese Steen Cnops Rasmussen preoccupato dai sentimenti di razzismo dei propri studenti nei confronti di persone migranti.

Il gioco è rivolto alla fascia giovanile ed ha come obiettivo quello  di far vivere le complesse vicissitudini del percorso di vita dei rifugiati. In particolare, dal 4 all’11 ottobre presso Piazza Armerina (EN) verranno accolti volontari provenienti da Società di Mezzaluna Rossa Turca, Mezzaluna Rossa Tunisina, Croce Rossa Serba, Bosnia e Erzegovina e Croce Rossa Italiana; quest’ultima, con l’aiuto di Croce Rossa Islandese, realizzerà il gioco di ruolo come strumento educativo facendolo sperimentare a 40 partecipanti che, grazie al successivo training formativo, potranno approfondire l’argomento per poi riportarlo nei propri paesi.

La settimana prevede tre momenti fondamentali: il gioco di ruolo, la formazione specifica Y.O.T.R e workshop sulle migrazioni e sullo human trafficking.

Tutto l’evento è coordinato dallo staff del CCM e dai volontari del Comitato Regionale C.R.I della Sicilia.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button