CronacaPrimo Piano

Violento nubifragio a Palermo: tombini divelti e alberi caduti

Sono bastati pochi minuti di pioggia  per diffondere il panico a Palermo. Come ogni estate il temporale era stato annunciato ma la città si è fatta trovare impreparata. Così un violento nubifragio ha colto di sorpresa la città : strade allagate, tombini divelti e alberi caduti. Viale Regione Siciliana è rimasta bloccata per circa un quarto d’ora, il tempo che la pioggia diventasse più lieve, mentre le vie della città si sono riempite d’acqua. Negozi e sotterranei allagati in gran parte del capoluogo siciliano, soprattutto nella zona di via della Noce, così come a Mondello. A peggiorare la situazione le forti raffiche di vento che hanno causato la caduta di alcuni rami.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Un Commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: