Villa Malfitano torna fruibile al pubblico

Riapertura ufficiale,venerdì 12 dicembre, per Villa Malfitano che diventerà fruibile al pubblico per l’intera giornata (9.00/16.00, orario invernale). Fino ad oggi l’ingresso all’ottocentesca villa voluta da Giuseppe Whitaker era consentito solo un giorno a settimana e di mattina. In primavera l’orario di ingresso sarà 9.00/17 e in estate 9.19.

Alla cerimonia erano presenti, fra gli altri, il sindaco Leoluca Orlando, il vice sindaco, Emilio Arcuri, l’assessore al Verde, Francesco Raimondo,  il presidente delegato e la direttrice e segretaria generale della Fondazione Whitaker, Renato Albiero e Maria Enza Carollo.

La riapertura è  stata fortemente voluta dal Comune che ha stipulato una nuova convenzione con la Fondazione. I giardinieri del settore Villa e Giardini cureranno il verde insieme con il personale della Fondazione e, contestualmente, verrà garantita l’accoglienza e la vigilanza all’interno del Parco.

“Con il nuovo accordo con la Fondazione – hanno commentato il sindaco Leoluca Orlando e l’assessore Raimondo – da una parte si riprende a far rivivere un giardino storico di vasta  dimensione, ma principalmente, si assicurerà il recupero di uno spazio che per la sua importanza naturalistica è noto in Italia e all’estero, superando le difficoltà che hanno impedito di poterne garantire non solo il patrimonio botanico custodito ma anche la stessa fruibilità”

Exit mobile version