Cinema-Teatro-Musica

View Conference 2013, Erik Nash di Iron Man 3 primo ospite ufficiale

Il primo speaker confermato che parteciperà alla sezione Effetti Speciali di View 2013 è Erik Nash (Supervisore degli Effetti Speciali della Digital Domain) che parlerà del suo lavoro su Iron Man 3. Nash sarà protagonista a VIEW Conference del panel “Gli effetti visivi di “Iron Man 3“.

Nell’ultimo blockbuster prodotto dalla Marvel, Tony Stark/Iron Man parte in missione per scovare il nemico che ha distrutto il suo mondo. Il supervisore degli effetti visivi di Digital Domain Erik Nash ci guiderà nel processo di creazione della drammatica e folle scena in cui Iron Man riesce a salvare 13 passeggeri in caduta libera precipitati dopo un attacco all’Air Force One, sequenza basata sulle immagini “live action” di paracadutisti. I partecipanti potranno inoltre conoscere lo sviluppo creativo di dozzine di nuove armature (tra cui un nuovo Mark 42), di un Air Force One realizzato tutto in grafica digitale e un all-CG Air Force One e di “estremisti ad accensione automatica”.

Erik Nash, Supervisore degli effetti visivi, Digital Domain. La carriera di Erik Nash abbraccia tre decenni e decine di film. È stato due volte nominato agli Oscar, per “Io, Robot” e “Real Steel”. Il suo nome come supervisore degli effetti visivi appare nei titoli di film come “Iron Man 3”, “Pirati dei Caraibi: Ai confini del mondo”, “Armageddon”, “Regole d’onore”, “Fratello, dove sei?”, “Pianeta Rosso” e “La mia super ex-ragazza”.

In precedenza, Erik è stato direttore della fotografia per gli effetti visivi in “Apollo 13”, “Reazione a catena”, “Star Trek: Nemesis”, “xXx”, “Stealth” e “Titanic”. All’inizio della sua carriera Erik è stato operatore di macchina per gli effetti visivi in “Star Trek: Il Film” e ha lavorato per otto stagioni come principale cameraman per gli effetti visivi nella serie televisiva “Star Trek: The Next Generation” e “Star Trek: Deep Space Nine”.

Il suo lavoro su Star Trek gli è valso due Emmy Awards. Erik è membro della Academy of Motion Picture Arts & Sciences.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button