Covid-19Primo PianoSindacato

Vaccini fascia 50-59, Virzì/Loddo (Comitato INAIL):  Indispensabile programma di indirizzo

Nella giornata di lunedì 10 maggio dalle ore 9,30 a Palermo presso la sede di Confindustria Sicilia sono stati convocati i Segretari Generali dei sindacati CGIL, CISL, UIL e UGL della Sicilia al fine di pianificare un’intesa sul Protocollo nazionale per la realizzazione dei vaccini ai lavoratori delle imprese private.

“Ci auspichiamo  – dichiarano  Filippo Virzì e Raffale Loddo membri del Co­mi­ta­to Con­sul­ti­vo Pro­vin­cia­le INAIL di Pa­ler­mo –  di affrontare in tempi celeri alla luce della convocazione dei sindacati da parte delle associazioni datoriali la delicatissima tematica anche in seno al Comitato stesso affrontando il nuovo piano vaccinale relativo la nuova fascia ana­gra­fi­ca per i nati dal 1962 al 1971 come  prevede un’ordinanza del presidente della Regione Nello Musumeci, la quale coinvolge una vasta platea di lavoratori per i quali riteniamo  indispensabile in seno al Comitato INAIL determinare un programma di indirizzo”.

Articoli Correlati

2 Commenti

  1. Petronilli,losca gente circonvenzionatori,ed estorsioni.. e parolacce...industria.. ha detto:

    Qualche macchia capita sempre…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button