Economia e LavoroPrimo Piano

UniCredit si aggiudica cinque premi per le sue attività in Europa

UniCredit è stata nominata “Best Bank in Italy” per il 2022 da Euromoney, una delle maggiori  testate finanziarie internazionali. Il premio è stato uno di cinque riconoscimenti attribuiti da Euromoney a UniCredit.

In dettaglio, ecco i riconoscimenti ottenuti:

  • Best Bank in Italia
  • Best Bank in Croazia
  • Best Bank per Transaction Services in Europa occidentale
  • Best Bank per Transaction Services in CEE
  • Best Bank per Advisory in CEE

Andrea Orcel, amministratore delegato di UniCredit ha commentato: “Siamo davvero orgogliosi di questo successo, ottenuto in un contesto economico di crescente difficoltà. Questi riconoscimenti testimoniano non solo l’impatto delle azioni decisive che abbiamo intrapreso per snellire e semplificare la nostra attività fin dall’inizio, ma anche l’impegno e la dedizione dei nostri dipendenti e la continua fiducia in noi mostrata dai nostri clienti.”

Da 30 anni Euromoney valuta le principali istituzioni finanziarie del mondo attraverso dati di performance, sondaggi e premi di settore. Il programma di premiazione annuale della rivista, istituito nel 1992, attira oltre 2.000 candidature da parte di più di 500 banche leader a livello mondiale in 113 Paesi e riconosce l’eccellenza nelle categorie globali, regionali e di singoli Paesi.

Louise Bowman, Editor, Euromoney ha dichiarato: “Una delle prime mosse di Andrea Orcel, nel maggio 2021, è stata quella di mettere in atto una nuova struttura organizzativa, che ha quasi dimezzato le dimensioni del comitato esecutivo portandolo a 15 persone. Questa attenzione alla razionalizzazione ha coinvolto tutte le strutture della banca. C’è stata una riduzione di circa il 30% delle unità organizzative e la creazione di una nuova divisione digitale, a riconoscimento l’importanza della tecnologia per il futuro dell’attività bancaria.” 

In merito al premio come Best Bank for Transaction Service in Western Europe and CEE, Euromoney ha affermato: “La banca italiana si distingue per il suo impegno nel mettere a punto eccellenti soluzioni di finanziamento e servizi alle transazioni cross border e per la gestione del capitale circolante con l’obiettivo di mitigare rischi e incertezze”, ” UniCredit coniuga una rete internazionale ed una copertura regionale molto più ampia rispetto ad altre banche, che non hanno la stessa presenza in Europa centrale e orientale. Soprattutto se confrontate rispetto alle rivali statunitensi.”

L’importanza di UniCredit nell’Europa centro orientale è stata riconosciuta anche nell’Euromoney FX Survey 2022, in cui la banca è stata nominata “Best in Service for Central and Eastern Europe, Middle East and Africa (CEEMEA)” per il terzo anno consecutivo, riflettendo la visione positiva dei clienti, la sua posizione di leader nella regione, la sua vasta esperienza in FX Sales and Trading e la profonda conoscenza del suo team di ricerca.

 

Filippo Virzì

Giornalista radio/televisivo freelance, esperto in comunicazione integrata multimediale.

Articoli Correlati

2 Commenti

  1. Ew 131 camionisti circonvenzionatori,calamiggnatto 59,molestia mentale e del sonno industria,parolacce,mala e losca gente ha detto:

    Lo stesso da sempre…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com