Economia & LavoroPrimo Piano

UniCredit. Il progetto Automa si è aggiudicato l’edizione 2020 di StartCup Sicilia

Importante investimento sul territorio di UniCredit per tesaurizzare le risorse

 

La nostra redazione ha partecipato alla nuova edizione di StartCup Sicilia 2020, un viatico virtuoso per salvare e rilanciare le start up trattenendo nel territorio le intelligenze onde evitarne le fughe verso l’estero, ad UniCredit va il plauso per un investimento di prossimità ben fatto.

Il progetto Automa si è aggiudicato l’edizione  2020 di StartCup Sicilia che si è svolta oggi a Palermo, in collegamento attraverso la piattaforma webex.

Lidea imprenditoriale Automa verte su Hermes, un dispositivo di sicurezza simile ad un casco ma sorretto a spalla dotato di appositi filtri che garantisce incolumità da contatti con agenti contaminanti come il virus riconducibile allinfezione da Covid-19, con caratteristiche di praticità e funzionalità che lo distinguono sul mercato, anche perché lo stesso può essere usato in modalità di auto contenimento per i i soggetti infettivi.

Alla finale della StartCup Sicilia hanno partecipato le 9 idee imprenditoriali che si sono classificate ai primi tre posti nelle competizioni promosse nelle scorse settimane dalle Università di Catania, Messina e Palermo.

Sono stati selezionati per il Premio Nazionale per l’innovazione, oltre ad Automa (Università di Palermo), anche le ideeimprenditoriali Air Factories (Università di Messina), IBMTech(Università di Messina), Medsend X (Università di Palermo),MitBite (Università di Palermo), Probiotech (Università di Catania), Tobesia (Università di Catania).

Il Premio della StartCup Sicilia consiste, per i selezionati, nella partecipazione al Premio Nazionale per l’Innovazione.

La premiazione è stata introdotta dall’intervento di Salvatore Malandrino, Regional Manager Sicilia di UniCredit; a seguire sono intervenuti Marcantonio Ruisi, coordinatore regionale della StartCup Sicilia e di StartCup Palermo, che ha presentato levento e i team partecipanti, Daniela Baglieri, Coordinatore della StartCup Messina, e Rosario Faraci, Coordinatore della StartCup Catania. Successivamente si sono svolte le presentazionidell’elevator pitch da parte dei team finalisti.

La proclamazione del team vincitore di StartCup Sicilia e degli altri finalisti è stata effettuata da Roberto Cassata, Responsabile Relazioni con il Territorio Sicilia di UniCredit. Ha chiuso i lavori Giovanni Perrone, consigliere di PNICube, che si è congratulato con i vincitori e ha dato appuntamento al Premio Nazionale per lInnovazione, in programma a Bologna il 30 novembre e il 4 dicembre.

UniCredit – ha affermato Salvatore Malandrino è impegnata sul territorio, in partnership con le Università siciliane e gli incubatori d’impresa, a supportare la nascita e lo sviluppo di nuove start up con l’obiettivo primario di contribuire alla ripartenza delleconomia dellisola e di favorire linclusione lavorativa dei giovani. Alcuni numeri rappresentano la vivacità dellecosistema siciliano dellinnovazione. A ottobre 2020 il numero di startup innovative iscritte alla sezione speciale del registro delle imprese dellisola è pari a 528, con un aumento del 10% rispetto a quelle iscritte ad ottobre 2019. Crescono anche le PMI innovative, che passano dalle 41 del 2019 alle 53dellottobre di questanno.

Oltre al sostegno a StartCup Sicilia la banca ha avviato, già da alcuni anni, il programma nazionale Unicredit Start Lab, una piattaforma a sostegno di startup e PMI con progetti innovativinei settori Life Science, Clean Tech, Digital e Innovative Made in Italy. Nell’ultima edizione sono pervenute dalla Sicilia 32 business plan. Con incontri settoriali con i clienti della banca, attività di mentoring, training manageriale avanzato e servizi bancari ad hoc vogliamo incoraggiare la creatività e lo sviluppo del tessuto imprenditoriale del territorio regionale”.

Il Prof. Marcantonio Ruisi, coordinatore regionale della StartCupSicilia e di quella di Palermo, ha sottolineato che lobiettivo dellaStartCup Sicilia è quello di sostenere la ricerca e l’innovazione finalizzata allo sviluppo economico della Sicilia. StartCup Sicilia intende diffondere la cultura d’impresa nel territorio e l’iniziativa è stata rivolta, pertanto, a coloro che hanno brillanti idee imprenditoriali basate sull’innovazione e aspirano a costituire un’impresa. Il format della StartCup Sicilia è promosso in linea con il Premio Nazionale per lInnovazione che ogni anno raccoglie e mette in sfida i migliori progetti del mondo accademico italiano. Gli Atenei siciliani trovano in UniCredit un supporto concreto nel sostenere le attività di terza missione e quindi limpegno per la promozione dellimprenditoria locale e lo sviluppo socio-economico del territorio. La sponsorizzazione della StartCup Sicilia è uno degli esempi di questo sodalizio che vede UniCredit a fianco degli Atenei siciliani.

Filippo Virzì

Giornalista radio/televisivo freelance, esperto in comunicazione integrata multimediale.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com