Primo Piano

UniCredit: il 5 giugno a Palermo incontro su “Arte: tra passione e investimento”

Si svolgerà venerdì 5 giugno, con inizio alle ore 17,30, al Caffè Letterario della Galleria d’Arte Moderna di Palermo l’incontro organizzato dal Private Banking di UniCredit sul tema “Arte: tra passione e investimento”.

L’incontro – inserito nell’ambito della fiera dell’editoria “Una Marina di Libri” sponsorizzata da UniCredit – vedrà la partecipazione di Domenico Filipponi, responsabile Art Advisory di UniCredit, Ignazio Frasca, responsabile Private Banking Sicilia di UniCredit, Antonella Purpura, direttore della Galleria d’Arte Moderna di Palermo, Antonio Sellerio, titolare della casa editrice Sellerio.

UniCredit, sin dal 1996, fornisce – nell’ambito dei servizi di Wealth Advisory offerti dal proprio Private Banking –  consulenza sul patrimonio artistico e sugli investimenti in arte (Art Advisory). Con una consulenza indipendente e super partes, grazie alla collaborazione dei più accreditati rappresentanti del mercato artistico nazionale e internazionale, l’Art Advisory di UniCredit affianca il cliente nella gestione ottimale del proprio patrimonio artistico (valutazione ai fini della vendita, della divisione ereditaria o dell’aggiornamento dei valori assicurativi; consulenza su interventi di restauro, trasporto e custodia; consulenza legale e fiscale) e, in caso di acquisti motivati anche dal desiderio di diversificare i propri investimenti, lo guida nelle sue scelte affinche’ esse risultino nel tempo anche un buon investimento (rilevanza dell’artista, verifica dell’autenticità, dello stato di conservazione, considerazioni su anno, tecnica, supporto, soggetto dell’opera, fino alla formulazione di un prezzo finale ritenuto “congruo” che soddisfi il desiderio del possesso dell’opera d’arte ma preservi altresì le potenzialita’ di rivalutazione ai fini dell’investimento).

La banca, di concerto con il cliente, offre quindi la propria consulenza nell’intento di proteggere i valori rappresentati dal patrimonio artistico e di contenere i rischi legati all’operatività di un mercato certamente affascinante ma di non facile approccio per i “non addetti ai lavori”.

L’approccio della consulenza artistica di UniCredit ricalca, pertanto, quello adottato dalla banca nel settore della finanza: protezione e incremento del patrimonio da un lato; contenimento dei rischi nelle scelte consapevoli d’investimento dall’altro.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: