CronacaPrimo Piano

Un protocollo d’intesa per la lotta contro la violenza e la criminalità 

Un protocollo d’intesa è stato firmato dall’associazione nazionale Antiracket e antiusura “In Movimento per la Legalità” e dal Comitato  collaboratori di giustizia Italiani  (CO.G.I.): le due associazioni si sono impegnate a collaborare sul territorio nazionale nella lotta contro ogni forma di  violenza, contro la criminalità e le mafie.
Le due associazioni saranno promotrici di Centri Antiracket in favore di tutti quei cittadini ed imprenditori finiti nelle maglie degli usurai o estortori e che intendono denunciare.
Il COGI, attraverso la sua portavoce Maricetta Tirrito, ha già inaugurato in questo ultimo periodo diversi sportelli, come ad a Ostia nel Lazio e a Villabate in Sicilia. Soddisfazione per l’accordo tra le due associazioni è stata espressa nell’occasione anche dal presidente dell’associazione “In Movimento per la Legalità” Nino Randisi e dalla vice presidente della stessa, Maria De Fazio, che hanno così commentato: “Prosegue l’impegno per mettere in connessione tutte le associazioni che meritoriamente e con pochi mezzi sono impegnati sul territorio a difesa della legalità e contro tutte le forme di violenza”.

Filippo Virzì

Giornalista radio/televisivo freelance, esperto in comunicazione integrata multimediale.

Articoli Correlati

3 Commenti

  1. Ew 131 camionisti circonvenzionatori,calamiggnatto 59,molestia mentale e del sonno industria il puffo fortuto insulso e parolacce rumori egfrazione ha detto:

    Bravini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button