CronacaPrimo Piano

Un Parco Canile per riaffermare la legalità

Adunata a Palermo per gli amanti degli animali che nel prossimo week end, sabato 11 e domenica 12 aprile, daranno il via ad una maxibonifica di un terreno confiscato alla mafia ed assegnato all’Associazione Sos Primo Soccorso Cani e Gatti Onlus dove nascerà il primo Parco Canile in Sicilia, appuntamento in via Valenza a Falsomiele.

Un progetto ambizioso dettato dall’amore per cani e gatti che l’Associazione ha dimostrato nei tanti anni di attività durante i quali, centinaia di amici a quattro zampe, hanno trovato rifugio, adozione e cure grazie alle amorevoli e appassionate volontarie di Sos Primo Soccorso, una fra tutte Francesca Cognato.

“Ventisettemila metri quadri, uno spazio di verde immenso a pochi chilometri dal centro città-inizia a spiegare Patrizia Pavone, una delle socie di Sos Primo Soccorso- e finalmente sabato si inizierà con la pulizia del terreno destinato a diventare un’isola felice per cani, gatti e proprietari degli animali.”

”Si ipotizza –continua Patrizia Pavone- che ben più di duecentocinquanta animali meno fortunati potranno trovare una degna e confortevole sistemazione e tutto in totale regime di autofinanziamento; a tale scopo all’interno del Parco, è prevista la creazione di un ambulatorio veterinario, una pensione ,supporto di educatori cinofili per l’approccio con il compagno a quattro zampe,dog sitter, Pet- Terapy,area di ristoro vegana e biologica e anche un auditorium per approfondire tematiche animalistiche ed ambientalistiche .”

Ed ancora” opportunità di lavoro per soggetti disagiati ed a rischio,  a tal proposito sottolineo la futura collaborazione per la cura del verde con l’Associazione AcunaMatata Mandarinarte, tutto avverrà nel più grande amore e rispetto della natura degli ospiti e dei visitatori.”

E incalza Patrizia ”Riaffermare i valori di legalità attraverso l’amore per la natura e gli animali, questo è lo scopo di un progetto che primo in Sicilia, sarà destinato a diventare un esempio.”

Tuttavia è necessario il supporto di uomini e donne di buona volontà che hanno a cuore le sorti di Palermo e degli animali. Sabato con la pulizia del terreno, ci aspettiamo di trovare tanti operosi cittadini pronti a dare una mano per una giusta e fattiva causa, e l’intervento di futuri sponsor, operai, elettricisti, fabbri, falegnami, idraulici per portare a termine una missione dettata dal grande amore per il benessere degli animali in città”, termina Patrizia Pavone.

Ecco l’opportunità per tanti visionari, a volte anche polemici, di mettere in mostra l’amore per gli animali e  per Palermo riaffermando principi di giustizia sociale e legalità, il banco di prova sarà Sabato 11 con l’appuntamento in via Valenza armati di sacchetti, pale, piccone o qualsiasi attrezzo agricolo si possegga utile a bonificare un terreno, anche le semplici braccia saranno graditissime, quindi forza palermitani di buona volontà, le chiacchiere e le lamentele non portano mai lontani, dimostriamo di esserci e mettiamoci in gioco a fianco dei volontari animalisti!

   Massimo Brizzi

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: