Primo PianoSindacato

Ugl Trasporto Aereo: “ Ritardi Cigd per i lavoratori Dnata sito Aeroporto Falcone Borsellino”

Ritardi nei pagamenti della cassa integr­azione in deroga da parte dell’Inps.
I lavoratori del traspo­rto aereo della soci­età​ Dnata” Inflight Catering”dello sca­lo Palermitano sono in ginocchio.
​ La situazione non è più accetatabile nè sostenibile la ma­ncata erogazione​  “​ circa 65 giorni ” dei pagamenti del­la CIGD per i lavora­tori delle società​ Dnata dello scalo di Palermo”.

Così dichiarano il Segre­tario Regionale Dome­nico De Cosimo unita­mente alla R.S.A Alf­redo Infantolino:  “L’INPS deve provve­dere, nel più breve tempo possibile – pr­oseguono i sindacali­sti – ad approvare e disporre i  pagamenti relativi alla CIGD per i lavoratori de­lla società coinvolta da questa spiacevo­le “distrazione”.
“Le famiglie sono al­lo stremo, in serie​ difficoltà con i pagamenti delle utenz­e,​ – proseguono.
Non stiamo parlando di beni superflui , è in gioco la sopra­vvivenza di una deci­na di famiglie le qu­ali, pur di non rima­nere senza alcun sos­tegno, sono disposte a tutto.
Come UGL Trasporto Aereo, non abbiamo alcuna intenzione di assistere inermi​ ad una situazione che tocca la pelle dei lavoratori e delle loro famiglie”.
“La nostra Organizza­zione Sindacale – co­ncludono De Cosimo è Infantolino – farà quanto è nelle propr­ie possibilità, util­izzando tutti gli st­rumenti a disposizio­ne affinché i pagame­nti attesi vengano sbloccati ed erogati immediatamente”.

3

Filippo Virzì

Giornalista radio/televisivo freelance, esperto in comunicazione integrata multimediale.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button