Primo PianoTop News Italpress

Ucraina, l’ambasciata italiana si sposta a Leopoli

ROMA (ITALPRESS) – Al termine di una complessa operazione gestita dall’Unità di Crisi della Farnesina in stretto raccordo e con il sostegno operativo dell’intelligence, dopo aver condotto in salvo, fuori dall’Ucraina, tutti i connazionali ospitati nei giorni scorsi in Residenza, l’ambasciatore Pier Francesco Zazo è arrivato a Leopoli dove è stata trasferita la Sede diplomatica italiana in Ucraina.
Da Leopoli, insieme a un nucleo di collaboratori e in stretto contatto con le altre articolazioni italiane presenti, con le Autorità locali e con le Organizzazioni Internazionali, l’ambasciatore continuerà a operare per dare assistenza ai connazionali rimasti in Ucraina, cui si rinnova la raccomandazione a lasciare immediatamente il Paese con i mezzi disponibili.
“Dall’Unità di Crisi del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ci siamo collegati con il nostro Ambasciatore in Ucraina Pier Francesco Zazo – scrive su Facebook il ministro degli Esteri Luigi Di Maio -. E’ stato l’ultimo a lasciare Kiev, dopo aver messo in salvo oltre 100 italiani. A lui e a tutto il personale dell’Ambasciata va il ringraziamento del Governo italiano. Questo è il simbolo di un Sistema Italia che sta funzionando e che, con impegno, continua a dare il massimo in una situazione drammatica. Grazie”. Nel corso della riunione c’è stato un lungo applauso all’ambasciatore Zazo.
(ITALPRESS).

Articoli Correlati

Back to top button
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com