Primo PianoTop News Italpress

Ucraina, Conte “Lavorare a una soluzione politica”

ROMA (ITALPRESS) – “Ci sono dei toni, qualche nota che potrebbe farci sperare nella prospettiva di un compromesso negoziale. E’ ancora molto presto. Per intravedere una via di uscita occorrono reciproche concessioni. La soluzione politica deve mirare a questo. C’è la volontà di Zelensky di un compromesso per salvare il popolo ucraino. Serve garantire l’autodeterminazione di un Paese e venire incontro alle premure della Russia su alcuni timori”. A dirlo a Tg2 Post il leader del Movimento Cinque Stelle Giuseppe Conte, in merito all’apertura a un possibile compromesso avanzata dal presidente ucraino Volodymyr Zelensky. “Se andiamo avanti così, giorni di follia come questi si moltiplicheranno. Dobbiamo lavorare per una soluzione politica”, ha aggiunto, commentando il bombardamento dell’ospedale pediatrico di Mariupol.
“Nell’ambito della Unione Europea, storicamente l’Italia insieme alla Germania era tra quei paesi molto attenti al dialogo con la Russia – ha sottolineato Conte -. Questo non toglie che questa aggressione militare all’Ucraina sia un errore storico, un’iniziativa ingiustificata da condannare in modo fermo”.
(ITALPRESS).

Articoli Correlati

Back to top button