Primo PianoScuola & Università

Tre mesi di car sharing gratis per gli studenti di Unipa


Tappa palermitana per il progetto “Fiat likes U”, nato per valorizzare gli atenei e scoprire nuovi talenti. Fino al 14 dicembre gli studenti Unipa usufruiranno del car-sharing in Ateneo:  un servizio di car-sharing gratuito, con cinque vetture Fiat a disposizione degli studenti (Fiat 500L Beats edition, Fiat 500L Trekking, Fiat Panda 4×4), per ben 7 giorni su 7 e per 24 ore al giorno, weekend compresi.I migliori talenti dell’ateneo avranno l’opportunità di effettuare uno stage professionale retributo in Fiat della durata di 6 mesi. In più saranno organizzati incontri con designer, ingegneri e manager Fiat attraverso periodiche lectio magistralis.

L’iniziativa sarà presentata domani nell’ambito della Settimana europea della mobilità sostenibile a Palermo, domani alle 10 nell’Aula Capitò della Scuola Politenica in viale delle Scienze. Durante l’incontro con la stampa, curato anche dall’ufficio marketing dell’università, saranno inoltre illustrati i dettagli del bando per stage. Saranno presenti il professore Maurizio Carta, presidente della Scuola Politecnica, il professore Livan Fratini, docente di Ingegneria Meccanica, Ingegneria Gestionale e Ingegneria Aerospaziale dell’Università di Palermo, e Salvatore Corso, studente Unipa scelto come Fiat Ambassador.

“È un onore per me essere stato scelto come Fiat Ambassador di Unipa – dice Corso -. Mi impegnerò al massimo per rappresentare Fiat all’interno della nostra università. Fiat Likes U è una grande opportunità sia per me, come esperienza formativa, sia per gli studenti che usufruiranno del servizio di car sharing gratuito e delle lectio magistralis tenute da esponenti di spicco dell’Azienda, sia per i vincitori degli stage retribuiti presso FCA”.

 

Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: