Economia e LavoroPrimo Piano

Tram Palermo: Regione Sicilia trasferisce 50 mln per lavori

Foto internet

Con un provvedimento del 5 agosto scorso, notificato ieri al Comune, il Dipartimento delle Infrastrutture, della Mobilità e dei Trasporti della Regione Siciliana ha emesso il mandato di trasferimento al Comune 50 milioni di euro relativi ai fondi comunitari PO FESR destinati alla realizzazione del Sistema Tram Palermo.

Si tratta della prima tranche del contributo previsto per la perizia di variante il cui iter di approvazione si era concluso alcune settimane fa e per la quale AMAT e SIS, rispettivamente nel ruolo di stazione appaltante e di aggiudicataria del lavori, avevano sottoscritto il nuovo cronoprogramma dei lavori.

“Grande soddisfazione” è stata espressa dal Sindaco Leoluca Orlando e dall’Assessore Tullio Giuffrè che, per conto dell’Amministrazione ha seguito l’intera vicenda nel corso dell’ultimo anno. “Anche se si tratta di un atto formale ormai scontato alla luce dei risultati delle scorse settimane – hanno dichiarato – non possiamo che essere contenti per questo ulteriore passo avanti.”

“Crediamo sia doveroso ringraziare per questo risultato il Consiglio di Amministrazione e il Presidente dell’AMAT, nonché l’Assessorato regionale per le Infrastrutture. Solo grazie ad una importante e significativa sinergia e collaborazione fra tutte le istituzioni coinvolte ha permesso di risolvere una vicenda che in molti davano per spacciata solo pochi mesi fa.”

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button