Eventi e SpettacoliPrimo Piano

Torna “Sposa del Mediterraneo”, al Palagiotto la fiera degli sposi dal 2 al 10 ottobre 2021, spazi espositivi e sfilate

Dopo il successo delle passate edizioni, torna a Palermo “Sposa del Mediterraneo”. La fiera dedicata interamente al settore del wedding, organizzata da Medifiere, quest’anno è all’interno del Palagiotto e non alla Fiera del Mediterraneo, al momento hub vaccinale della città.

Diventa il PalaGiotto dunque il nuovo polo fieristico a Palermo e sanificati i locali, rispettati i distanziamenti e tutte le misure di sicurezza, a partire dal 2 ottobre fino al 10 ottobre,, con ingresso gratuito e muniti di green pass o esito negativo di tampone effettuato nelle ultime 24 ore, sarà possibile visitare la fiera e conoscere le ultime novità nel settore del wedding. Aziende specializzate offriranno ai futuri sposi una panoramica completa e aggiornata di tutto ciò che serve per il giorno del matrimonio, con una fiera all’insegna dell’eleganza e delle tendenze del momento.

 “Sposa del Mediterraneo” 2021 sarà inaugurata sabato 2 ottobre alle ore 18:00 alla presenza del presidente della Commissione Attività Produttive del Comune di Palermo, Ottavio Zacco.

I futuri sposi troveranno all’interno della fiera tutto quello che occorre per il giorno più bello. Con consulenti ed esperti del settore, potranno essere guidati nelle scelte e nell’organizzazione del loro matrimonio. Il Palagiotto per 9 giorni, sarà un grande salone espositivo dell’arredo, corredo e servizi per gli sposi: abiti da sposa e sposo, abiti da cerimonia, addobbi floreali, trucco, acconciature, wedding planner, sale ricevimento, autonoleggio, bomboniere, partecipazioni, fotografia, video, fedi nuziali, gioielli, gruppi musicali, noleggio auto e carrozze d’epoca, agenzie di viaggio.

E accanto alle aree espositive, spazi dedicati a sfilate di abiti da sposa e cerimonia. Gli eventi collaterali si svolgeranno nei due weekend e saranno curati da Luca Rasa con le sue “Fashion Models Group”.

La Fiera sarà aperta tutti i giorni dal 2 al 10 ottobre con i seguenti orari: dal lunedì al giovedì dalle ore 16 alle 23, venerdì e sabato dalle 16 alle 24, domenica dalle 15:30 alle 23. Ingresso gratuito.

Filippo Virzì

Giornalista radio/televisivo freelance, esperto in comunicazione integrata multimediale.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button