Torna per quattro weekend l’evento “Fruizione dei giardini storici di Palermo”

Giardino Inglese. Foto Internet

Dopo il successo degli appuntamenti a Villa Trabia, Villa Giulia e Giardino Garibaldi che hanno avuto luogo tra settembre e novembre del 2013, quest’anno torna l’evento Fruizione dei giardini storici di Palermo.

Nell’ambito della manifestazione, quattro week end saranno dedicati alla riscoperta di alcuni dei luoghi simbolo della città: Villa Giulia, Giardino Inglese, Giardino Garibaldi e Villa Trabia. Per favorire la fruizione di questi spazi che racchiudono un vero e proprio tesoro di arte e cultura, in occasione dell’evento è prevista una serie di attività rivolte a scuole e famiglie, a turisti, appassionati o semplici visitatori. In programma visite guidate all’interno dei giardini, alla scoperta di caratteristiche e significati spesso sconosciuti, della loro ricca flora e dei loro percorsi.

Saranno poi organizzati dei workshop a tema, dedicati agli operatori del settore turistico, per approfondire la tematica del marketing turistico e territoriale, ragionare sulle ultime tendenze del settore e sulle possibili chiavi di sviluppo da adottare, per comprendere come fare business coniugando il turismo alla cultura.

Per i più piccoli sono stati pensati dei momenti ludico-didattici, con laboratori e attività legati al giardino e alla sua fruizione, allo scopo di avvicinarli al senso della storia e sensibilizzarli al rispetto della natura stimolando fantasia, manualità e creatività. Sono previsti anche momenti di animazione, intrattenimento, musica e spettacolo dedicate ai visitatori. Non mancherà uno spazio dedicato alla degustazione e vendita di prodotti tipici locali, parte fondamentale della cultura del nostro territorio e fiore all’occhiello nel variegato panorama dell’enogastronomia. Inoltre, durante i quattro appuntamenti, ci sarà la presenza di artigiani locali, di cui sarà possibile ammirare i manufatti.

La manifestazione sarà, dunque, l’occasione per sottolineare la nostra identità, mettendo in primo piano la valorizzazione della città attraverso la fruizione del suo patrimonio artistico e culturale, mettendolo in stretta relazione con la filiera delle eccellenze territoriali, dall’enogastronomia
all’artigianato.

CALENDARIO DEGLI APPUNTAMENTI
Villa Giulia: 15 e 16 marzo, ore 9.00-16.00
Giardino Inglese: 21 e 22 marzo, ore 9.00-16.00
Giardino Garibaldi: 28, 29 e 30 marzo, ore 9.00-16.00
Villa Trabia: 4 e 5 aprile, ore 9.00-16.00

Il programma degli eventi potrebbe subire dei cambiamenti: eventuali variazioni saranno visibili sul sito www.vmagencysrl.com.

L’iniziativa Fruizione dei giardini storici di Palermo è promossa dall’Assessorato ai Beni Culturali della Regione Siciliana, nell’ambito della concessione di aiuti IN DE MINIMIS, in attuazione del Programma Operativo FESR 2007-2013, ASSE 3 – Obiettivo operativo 3.1.2, Azione 3.1.2. aa, ed è organizzata dalla Vm Agency Srl di Vincenzo Montanelli.

Exit mobile version