Primo Piano

La befana della solidarietà viaggia sui veicoli storici

Torna il tradizionale appuntamento di ASI solidale; il 6 Gennaio una simbolica carovana di veicoli storici correrà in tutta Italia con un grande carico di generosità.

La befana dell’ASI apre nei migliore dei modi il nuovo anno del motorismo storico con un pieno di passione solidale. Il mondo degli appassionati di veicoli storici si accende grazie all’appuntamento promosso da ASI Solidale con la partecipazione dei club federati ASI di tutta Italia.

In occasione della festa dell’Epifania verranno distribuiti alle persone e alle famiglie in difficoltà i generi alimentari ed i doni raccolti grazie alla generosità dei club federati ASI di tutta Italia.

In un momento di continua emergenza, in cui le problematiche di tipo economico stanno coinvolgendo una fascia sempre più ampia della popolazione, il mondo degli appassionati ha dato ancora una volta un sostegno tangibile a chi ne ha più bisogno.

A Palermo il Veteran Car Club Panormus, club federato ASI, ha previsto una serie di iniziative grazie anche alla collaborazione con l’Associazione Teniamoci per mano Onlus, che si prende cura dei bambini, delle famiglie e degli anziani sofferenti con gli effetti benefici della clownterapia: la fantasia, le risate e le emozioni positive sono capaci di migliorare la salute e di aiutare ad affrontare il futuro con ottimismo.

“Nell’edizione 2023 della Befana Solidale ASI una gradita new entry della Società AMAT ” dichiara Antonino Auccello, Presidente del Veteran Car Club Panormus” Un sincero ringraziamento  al Direttore Generale dell ’AMAT Ing. Domenico Caminiti che ha creduto nel nostro sodalizio , insieme agli amici dell’Associazione Teniamoci per mano Onlus, dello Staff Moto Palermo e Gogòl omaggio al sorriso,  per una  Befana più generosa, grazie alla distribuzione di tanti doni a chi soffre;  Insieme si può”.

Lo start è previsto alle ore 09,30 del 6 gennaio, davanti al cinema Lux con esposizione di auto d’epoca presso piazza Unità d’Italia, dove l’ AMAT darà vita alla Befana aziendale. A seguire, la carovana di auto storiche, farà tappa presso l’ospedale civico e precisamente nel reparto di oncoematologia pediatrica, per donare ai bambini che soffrono e alle famiglie un sorriso e tante “Calze Golose”.

 

Caterina Guercio

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com