Cinema-Teatro-Musica

The Brass Group, il sound di Vito Giordano per la “Settimana delle Culture”

Ci sarà anche il sound della Fondazione The Brass Group all’interno della “Settimana delle Culture” in corso a Palermo.

Il quintetto di Vito Giordano si esibirà infatti stasera, sabato 21 settembre alle ore 22, presso quella che è destinata a diventare la “casa del jazz”: il Teatro Santa Cecilia, sito nell’omonima piazzetta.

E, grazie a questo concerto, il Brass Group scommette ancora una volta sul proprio futuro, convinto di trovare a breve nuova linfa vitale, dopo la paventata chiusura dovuta alla crisi economica.

Il titolo della serata non è scelto a caso: “A dapassà a nuttata” è un inno di riscatto e insieme di speranza, il tutto condito da note jazz.

Giordano, che suonerà i brani del suo lavoro discografico “Timeless Emotions”, sarà accompagnato da Diego Spitaleri al piano, Giuseppe Costa al contrabbasso, Fabrizio Giambanco alla batteria, Carmen Avellone alla voce.

“E’ solo con le note – afferma il presidente della Fondazione The Brass Group, Ignazio Garsia – e con la vostra partecipazione che possiamo, ancora una volta, dimostrare che le note jazz ed il patrimonio culturale che vi gira intorno non può spegnersi come un cerino al vento”.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button