Cinema-Teatro-Musica

The Brass Group: due promesse del jazz in Sicilia in concerto

Giacomo Tantillo e Francesco Patti

Un trombettista ed un sassofonista. Insieme sono due delle più quotate promesse del jazz siciliano. Loro sono Giacomo Tantillo e Francesco Patti. I due ragazzi, poco più che ventenni, si esibiranno venerdì 20 dicembre in quintetto al Ridotto dello Spasimo (ore 21.35 – ingresso 8 euro), nell’ambito dei concerti di fine anno promossi dalla Fondazione The Brass Group.

Durante il concerto sarà presentato il primo lavoro discografico che i due artisti hanno firmato in coppia. Il cd, dal titolo “Rewind”, riprende vecchi brani in una nuova e fresca rivisitazione che ha consentito ai due ragazzi e di vincere il prestigioso premio Massimo Urbani.

Le note di copertina dell’album portano la firma dell’icona del genere Enrico Rava, che scrive: “La Sicilia non smette di stupirmi”.

Il trombettista Tantillo, tra l’altro, ha vinto una borsa di studio di 18 mila dollari, che gli consentirà di accedere al prestigioso Berklee College of Music di Boston.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com