Arte e Cultura

Telethon Catania, tutto pronto per la “Walk of Life”

Inizia il riscaldamento in vista della IV edizione della “Walk of Life” – letteralmente “camminata per la vita” – la passeggiata cittadina di solidarietà di 3km promossa da Telethon tra piazze storiche e vie del centro, dedicata a famiglie, bambini, disabili e sportivi. La manifestazione prenderà il via domenica 4 maggio alle ore 10.00 da piazza Università, dove in questi giorni si registrano code nei punti per l’iscrizione, gestiti dai volontari delle associazioni Le Aquile afferenti alla Protezione Civile.

La Wol inizierà con un sorriso: prima dello start, alle 9.30 l’associazione nazionale Yoga della Risata celebrerà sul palco la Giornata Mondiale della Risata – che coinvolgerà ben 72 paesi nel mondo – con una mini sessione di yoga del sorriso, una pratica di socializzazione che servirà a connettere, con il linguaggio universale della risata, tutti i partecipanti alla passeggiata Telethon nel segno della pace e della vita.

Ricchissimo il calendario di iniziative che ruotano intorno alla manifestazione: il Villaggio Telethon, unico in Italia, sta animando piazza Università con attività, spettacoli quotidiani organizzati dal responsabile eventi Telethon Catania Carmelo Furnari, info point e area giochi.

Questa sera, mercoledì 30 aprile dalle ore 20.30 in programma “Ricordiamoli insieme”,  un omaggio dei Samarcanda ai più famosi cantautori nazionali. Olivia Barlesi reciterà una lettera accompagnata dal soprano Alfina Fresta.

E venerdì 2 maggio a partire dalle 17.30 si avvicenderanno sul palco: Morgankeltic (7 arpiste dirette dalla prof.ssa Angela Minutola), la musica etnico-balcanica degli Nkantu d’Aziz, la country music con gli Appaloosa Victor, Progetto 23 rap, Cristina San Giorgio e la sua band (dal talent show “Amici di Maria de Filippi”), Emanuele Bertelli, Antonino Liotta e Alfio Bonaccorso (dal programma televisivo “Ti lascio una canzone”), la soprano Ester Ventura, Edy Valastro, l’Orchestra Popolare Rosa Parks, Brigantony, Caftua, Daniel Zappa & Barrio Cubano Band e le melodie gitane dei Cuadro Flamenco, con la presentazione di Elisa Petrillo.

“Corri per Lorenzo e per chi lotta contro una malattia genetica rara”: così recita lo slogan della campagna nazionale della Walk of Life, che oltre a Catania coinvolge anche Milano Roma e Napoli. Il coordinamento etneo dedica la tappa anche al piccolo Matteo, catanese affetto da sindrome di Marinesco-Sjogren. A fronte di un contributo minimo di 5 euro, devoluto per la ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare, ogni partecipante riceverà, fino a esaurimento scorte, un ricco pacco gara contenente gadget offerti da sponsor nazionali e locali e un pacco ristoro, a fine passeggiata.

Per gli amici a quattro zampe da non perdere l’appuntamento con la “Stracanina”, fissata per domenica 4 maggio alle ore 9.00.

Domenica 8 giugno sarà la volta della gara podistica competitiva di 10 km, prova del Grand Prix regionale di corsa su strada iscritta nei calendari regionali della Federazione Italiana Atletica Leggera (Fidal).

A conferma che il giorno della manifestazione sarà un giorno di festa per l’intera città, il sindaco di Catania Enzo Bianco ha garantito l’apertura di Palazzo degli Elefanti.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button