Cinema-Teatro-MusicaPrimo Piano

Teatro Al Massimo, Serena Autieri nei panni della Sciantosa

Continua il successo dell’attrice”incontenibile”Serena Autieri nei panni della Sciantosa.

Elegante e culturalmente sviluppata la performance messa in scena da Aldo  Morgante che si rivela uomo attento di teatro. Nessuna concessione al folklore in nessun passaggio e una attenta rivisitazione dei brani classici napoletani così come ortodossia vuole…secondo le partiture dei grandi musicisti del 900 tra i quali Salvatore di Giacomo, Mario Gambardella,e lo stesso d’Annunzio.

Ripercorre l’attrice la storia del Caffè chantant con i racconti delle vedette che facevano impazzire principi per la loro avvenenza….tra il bordello  e sala concerto si snodano le vite della donnarumma della Lina Cavalieri della Bella Otero all’ombra del salone margherita del gambrinus e dell’Eden tra maliarde e scettici blue e fiumi di Champagne.

Anche Palermo,quella felicissima dei Florio ebbe tanti caf conc tra questi il più famoso la birreria Italia l’olimpia,il Diana e seppure di seconda serie il trianon.

Ricordiamo che anche il Teatro Politeama ebbe grande rilevanza negli spettacoli di rivista insieme al Nazionale di Margherita biondo.

Alto merito al Gruppo musicale che accompagna la Autieri  con una spalla di un bravissimo ballerino.Si replica ancora oggi con 2 turni.

Paolo Santoro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button