Economia & LavoroPrimo Piano

Tari. Sinistra Comune: “Soddisfazione per atto approvato in aula. Riduzione per famiglie e attività economiche”

(di redazione) (Palermo, 30/03/2018)  – Consiglio comunale, approvazione Tari: “Esprimiamo soddisfazione per un atto che introduce una piccola riduzione per  le tariffe,  già  più basse di quelle applicate in altri comuni italiani, per le famiglie e per le attività economiche, in particolare per i servizi turistici –  affermano i consiglieri di Sinistra Comune Giusto Catania, Marcello Susinno, Katia Orlando e Barbara Evola.

Centrati anche altri obiettivi – continuano i consiglieri di Sinistra Comune.

I due Ordini del Giorno da noi proposti e approvati dall’aula puntano all’incentivazione della raccolta differenziata, alla promozione di pratiche di compostaggio e riutilizzo dei prodotti e alla drastica riduzione della percentuale dei rifiuti conferiti in discarica.

Occorre che Rap investa sempre di più sul riuso e sulla raccolta differenziata al fine di continuare a ridurre il costo del servizio.

Dispiace soltanto constatare che una parte della maggioranza  non abbia colto l’importanza e il valore sociale di una altra proposta da noi formulata e bocciata: un Odg che commisurava la tassa sui rifiuti all’ Indicatore della Situazione Economica Equivalente.

E’stata una occasione persa: calibrare la tassa sui rifiuti al modello Isee avrebbe comportato grandi benefici per le classi sociali svantaggiate.”

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: