Primo Piano

Targa Peppino Impastato. Commissioni consiliari “Necessaria presenza Istituzioni”

(di redazione) A seguito del nuovo raid vandalico alla targa in memoria del  martire “Peppino Impastato” apposta per la seconda volta nella villetta che si trova nel cuore del quartiere ex Cep allo stesso intitolata, la Terza Commissione Consiliare congiuntamente alla Sesta Circoscrizione, hanno promosso per il giorno 2 di ottobre un tavolo al quale sono stati invitati vari rappresentanti istituzionali, tra cui il Prefetto di Palermo, il Sindaco di Palermo, il Vice Sindaco, il Presidente del Consiglio Comunale, il Questore, il Presidente della Commissione Antimafia Ars – lo fanno sapere i componenti della Terza Commissione Consiliare Paolo Caracausi, Concetta Amella, Massimo Giaconia, Elio Ficarra, Catia Meli e il Presidente della VI Circoscrizione Michele Maraventano.

In accordo con i volontari dell’Associazione San Giovanni Apostolo – continuano – la Parrocchia e la scuola, si è ritenuto opportuno che il luogo dove dovrà svolgersi il tavolo sia il salone della Parrocchia del quartiere.

“Auspichiamo – dicono i componenti della Terza Commissione e il Presidente della Sesta Circoscrizione – che dal Tavolo venga fuori un impegno unanime rispetto ad una maggiore presenza delle istituzioni nel quartiere a supporto di chi quotidianamente, come i volontari dell’associazione San Giovanni Apostolo, la parrocchia e la scuola, si battono per far prevalere la legalità e il senso del bene comune.

Inoltre, ribadiremo al Comune l’importanza che, in tempi brevi vengano predisposti i necessari interventi di riqualificazione e di arredo della villetta “Peppino Impastato”.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button