Cinema-Teatro-Musica

Talenti del Sud a Parma per “I Concerti del Boito”

Ancora una volta il Sud è protagonista nel mondo della cultura, dell’arte e in particolar modo della musica. Domani sera, martedì 9 giugno 2015, alle ore 21.00 all’Auditorium del Carmine la palermitana Giorgia Panasci, che forma in coppia con Licia Gueli il Salzedo Duo Harp, si esibirà all’interno della rassegna “I Concerti del Boito” con l’appuntamento dedicato a Maurice Ravel e Carlos Salzedo in occasione delle celebrazioni del 140° e del 130° anniversario dalla nascita dei due compositori.

Entrambi di origini basche e allievi della classe di pianoforte di Charles De Bèriot al Conservatorio di Parigi, essi collaborarono in diversi progetti musicali.

Ad allietare gli spettatori saranno i docenti del Conservatorio “Boito” Emanuela Degli Esposti (arpa) e Pierluigi Puglisi (pianoforte) con alcuni allievi dell’Istituto di alta formazione artistica musicale: Alessandra Ziveri, Myriam Farina, Licia Gueli, Giorgia Panasci (arpe) , Jagoda Pietrusiak (flauto) , Jonathan Ary ( clarinetto) , Giulia Arnaboldi (viola), Filippo Di Domenico, Alessio Tedeschi (violoncelli) , Francesca Fratino, Diana Neamtu (violini).

L’appuntamento è a ingresso libero.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com