CronacaPrimo Piano

Suicidio a Palermo, donna di 78 anni si è buttata dalla sua abitazione in via Meccio

Drammatico volo di una donna in via Meccio ieri a Palermo. La tragedia si è consumata alle 16,30 in un signorile stabile del centro  in prossimità del Politeama. Una donna di 78 anni Karin Dolce si è lanciata dalla  sua abitazione dove viveva al quinto piano .

Molto conosciuta e rispettata la donna che  era stata una insegnante prima del pensionamento come conversatrice di lingua presso il liceo linguistico.

Moglie del famoso sarto Dolce che tenne atelier fin dagli anni 50 a Palermo era di origine altoatesina.

Paolo Santoro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button