Primo PianoSport

Stasera contro l’Empoli vietato sbagliare. Iachini: “Contro l’Empoli dovremo fare una partita offensiva. Zamparini? Sue parole sono state travisiate”

Sfida delicata stasera per il Palermo di Iachini, al Barbera arriva l’Empoli. La squadra di Giampaolo viene da due risultati utili consecutivi (1 vittoria e 1 pareggio) e esprime un bel gioco. I toscani inoltre non concedono molte occasioni ai loro avversari, quindi gli uomini di Iachini dovranno essere bravi a sfruttare le occasioni che gli verranno concesse.

Il mister rosa ieri, in conferenza stampa ha detto la sua riguardo le dure parole rilasciate in settimana dal Presidente Zamparini:  “Il Presidente alle volte scherza e i media molto spesso fraintendono le sue parole. Se il Presidente non fosse contento di me, mi avrebbe mandato via da tempo”. Poi il tecnico è tornato a parlare della partita di Napoli: ” Il Presidente ha ragione quando dice che siamo stati poco coraggiosi contro gli azzurri, ma grande merito va anche agli uomini di Sarri che ci hanno concesso poco”.

Empoli e Chievo due partite fondamentali

“Sono due squadre che esprimono un bel calcio, hanno entrambe un gruppo solido con due allenatori preparati.  Domani con l’Empoli cercheremo di fare una buona prestazione. Dobbiamo scendere in campo con una mentalità offensiva”.

Turn over domani?

” Non lo so ancora. Valuterò domani dopo l’ultimo allenamento. Brugman e Quaison?  Brugman è omai pronto, in questi mesi è cresciuto molto esa come muoversi in campo. Su Robin punto molto, di volta in volta valuterò se dal punto di vista tattico conviene schierarlo.

Saponara e Vazquez

“Sono due giocatori diversi: Franco è più attaccante rispetto a Saponara, ma entrambi hanno qualità e in qualsiasi momento ti posso inventare la giocata che ti può fare vincere una partita”.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: