Primo PianoTop News Italpress

Spalletti “Perdiamo la gara se usiamo le armi dei Rangers”

GLASGOW (SCOZIA) (ITALPRESS) – “Se andiamo ad usare le loro stesse armi, perdiamo la partita. Dobbiamo tenere palla e dettare i tempi di gioco, altrimenti diventa difficile”. Lo ha detto il tecnico del Napoli, Luciano Spalletti, alla vigilia della sfida di Champions League in casa dei Glasgow Rangers. “Abbiamo avuto un giorno in più per preparare la partita e ho potuto pensare di più alla formazione – ammette in conferenza stampa il tecnico dei partenopei – Ci aspettiamo una partita di grande intensità”. Spalletti sa che l’ambiente dell’Ibrox Stadium sarà il dodicesimo uomo in campo per gli scozzesi: “Non è che in questi stadi ci sono molte alternative – prosegue il mister dei campani – Pubblico, città e storia riescono a trasferire tutto nei novanta minuti della partita e devi essere bravo a saper reagire dentro a quella pressione emotiva, vocale e fisica. Saranno tante cose assieme che ti verranno addosso, ma ormai conosco bene i nostri giocatori e ho visto tanti segnali positivi ad essere disponibili nel mettere in mostra le loro qualità in qualsiasi contesto. Li vedo più sicuri e tranquilli”. Infine, sull’assenza dei tifosi azzurri: “La vera penalità domani è non poter fare il turn-over con i nostri tifosi. Saranno tutti appesi al televisore per essere al fianco dei loro idoli, e questo lo percepiamo. Però averne avuto un numero giusto per la trasferta ci avrebbe dato una mano. Avvertiremo comunque la loro forza”.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).

Articoli Correlati

Back to top button