CronacaPrimo Piano

Sonia Alfano minacciata da Totò Riina: “Pronti dei cioccolatini per lei”

Sonia Alfano, ex presidente della Commissione antimafia del Parlamento europeo, ha ricevuto un messaggio di minacce da Totò Riina. A dichiararlo la stessa Alfano all’Espresso.

I fatti risalirebbero al 9 settembre dell’anno scorso quando, parlando col suo compagno d’ora d’aria Lo Russo, il boss corleonese avrebbe detto che erano pronti dei “cioccolatini” per lei. La Alfano è stata tenuta all’oscuro per molto tempo.

“Dopo il pm Nino Di Matteo, don Luigi Ciotti e il ministro Angelino Alfano, si scopre ora che tra i destinatari delle minacce di Totò Riina c’è anche Sonia Alfano, a cui va tutta la solidarietà e la vicinanza di Confindustria. È evidente che, nonostante gli sforzi fatti, non è ancora possibile abbassare la guardia”. Lo dice il delegato nazionale di Confindustria con delega per la legalità e presidente di Confindustria Sicilia, Antonello Montante, commentando i dialoghi intercettati del capomafia corleonese con il compagno d’ora d’aria.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button