Arte e CulturaPrimo Piano

Social Street Palermo: al Capo per riscoprire la storia del quartiere

Ieri un gruppo di Social Streetters del centro storico, zona Capo, si è riunito presso ‘Vintage 21’ in via Beati Paoli 21.  Lo scopo del gruppo è quello di riscoprire le radici e la vera identità del quartiere, attraverso una virtuosa contaminazione fra i vecchi e i nuovi residenti, basata sulla valorizzazione dei saperi e delle tradizioni da riscoprire insieme.

Da oggi i residenti e gli artigiani della zona utilizzeranno l’hashtag #beatipaoli per diffondere le bellezze e i saperi del luogo grazie ai social network.

“Vorremmo fare riaffiorare le memorie storiche del quartiere, affinché passino alle generazioni più giovani”, afferma una delle residenti e le fa eco un altro residente del Capo “Il recupero della memoria deve avvenire in collaborazione con gli abitanti della zona, ai quali chiederemo materiale per la documentazione storica’.

Il 21 giugno i Social Streetters si daranno appuntamento per una grande festa del quartiere aperta a tutti. La festa coinvolgerà i residenti e chi al Capo lavora ogni giorno, sarebbe bello che per quella occasione la strada venisse chiusa al traffico.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button