Sicilia, Zambuto si dimette. Condannato a 2 mesi di reclusione per abuso d’ufficio

Il sindaco di Agrigento Marco Zambuto

Marco Zambuto, sindaco di Agrigento, si è dimesso. Lo ha dichiarato in conferenza stampa. “Per il grande rispetto e per il grande amore che ho per questa città ho deciso di dimettermi” ha detto.

Zambuto è stato condannato a 2 mesi e 20 giorni di reclusione. L’accusa è abuso d’ufficio nel processo sulla fondazione Pirandello, della quale è presidente.

Il giudizio è stato emesso dal Gup del tribunale di Agrigento, Francesco Provenzano. L’ormai ex sindaco di Agrigento è accusato di aver assegnato incarichi illegittimamente

Zambuto ha comunque annunciato ricorso in appello.

Exit mobile version