Cinema-Teatro-Musica

Sicilia, Russel Crowe sbarca a Taormina con “L’uomo d’acciaio”

Il fascinoso Russel Crowe è sbarcato a Taormina per il Film Festival al Teatro Greco. L’attore sta promuovendo il suo nuovo film “Superman: Man of Steel”, l’anteprima italiana si intitola “L’uomo d’acciaio”. Seppur con qualche chilo in più, l’attore australiano premio Oscar mantiene sempre un particolare charme, tant’è che erano tutte impazzite per lui.

La regia del film è di Zack Snyder, Clark Kent-Superman è interpretato da Henry Cavill, mentre la bella Amy Adams veste i panni di Lois Lane. Russel Crowe interpreta Jor-El, scienziato nonché padre naturale di Kal-El alias Superman, nativo del pianeta KryptonIl film è uscito negli Stati  Unito il 14 giugno.

Russell Crowe scoppia in una risata: “Lo ammetto, per entrare nel costume di Jor-El, il papà di Superman, ho dovuto mettermi a dieta. Sono arrivato a un punto tale che devo smettere di mangiare per interpretare qualunque ruolo!”.

Per interpretare le emozioni del suo personaggio, Crowe ha fatto ricorso alla sua esperienza di padre: “Ho due figli piccoli e mi sono domandato come mi sarei sentito se avessi dovuto mandarli su un altro pianeta per salvarli. Nessun padre lascerebbe mai i suoi figli, ma ci sono ragioni urgenti che ti spingono a fare cose incredibili”.  “Il bello del mio lavoro è che posso diventare personaggi sempre diversi. E ogni giorno che vado sul set mi diverto come un matto”. L’uomo d’acciaio sarà nelle sale il 20 giugno.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button