Primo Piano

Sicilia, Prestigiacomo “Sciopero dipendenti autolinee private è sacrosanto”

logo

“Lo sciopero dei dipendenti delle autolinee private è sacrosanto. Anzi, dovrebbe andare avanti ad oltranza perché la Regione Siciliana continua a disinteressarsi della vertenza”. A dirlo è Pino Prestigiacomo, componente del coordinamento regionale di Grande Sud, che aggiunge: “Il governo Crocetta finora si è sottratto ad un confronto collegiale con i sindacati, le aziende del settore e gli enti territoriali. Ad oggi non si conosce il percorso per ridare ”ossigeno” alle aziende, che attendono i finanziamenti regionali, e per restituire tranquillità ai lavoratori, che da mesi non percepiscono lo stipendio”.

“Il presidente Crocetta – conclude Prestigiacomo – per un attimo si occupi anche di una vertenza che colpisce un importante comparto per l’Isola ed ha pesanti ricadute sul diritto alla mobilità dei siciliani”.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com