Politica

Sicilia, Nuti: “Faraone non compatibile con istituzioni, faccia due passi indietro”

“Compatibile con le istituzioni come il presepe e Ferragosto. Faccia un bagno di umiltà e faccia non uno, ma due passi indietro e lasci le cariche di deputato e responsabile del welfare della segretaria di Renzi. Se il nuovo del Pd di Renzi, è questo, molto, molto meglio l’usato sicuro”.

Riccardo Nuti, presidente del gruppo del Movimento Cinque Stelle alla Camera, commenta a muso duro il nuovo scandalo dell’Assemblea regionale siciliana per il quale – secondo quanto riportano gli organi di stampa – sarebbe indagato anche Davide Faraone.

E’ l’ennesima densa nube – continua Nuti – sull’orizzonte di Faraone, che sta diventato troppo affollato, per consentirgli di continuare a rappresentare degnamente i cittadini che lo hanno votato. Dopo la notizia della visita in casa del boss Agostino Pizzuto e il video di “Striscia” (ancora rintracciabile in rete), che denunciava manovre poco chiare per riscuotere consenso elettorale, ecco l’ennesima tegola che non può passare inosservata per il rispetto della gente e delle istituzioni”.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com