PoliticaPrimo Piano

Sicilia, Muos. Crocetta “Ferrandelli scambia lucciole per lanterne”

“La notizia che il governo regionale avrebbe revocato il ddl sul Muos, annunciata dall’On Ferrandelli, è totalmente falsa e priva di ogni fondamento”. Lo ha dichiarato il presidente dell Regione Siciliana Rosario Crocetta.

“Il segretario di giunta ha inviato infatti all’Ars tale ddl il 26 luglio e, nella stessa giornata, il segretario generale d.ssa Patrizia Monterosso, d’ordine del presidente, ha richiesto la trattazione prioritaria al presidente dell’Ars. Non sappiamo quindi di quali fantomatici ritiri parli Ferrandelli, probabilmente, l’On ha confuso la segreteria di Palazzo dei Normanni, cioè dell’Ars, con quella di Palazzo d’Orleans, ovvero del governo, o probabilmente lo stesso non sa che esistono due segreterie differenti, che hanno ruoli e rappresentanti diversi”.

Ferrandelli chiedesse scusa al governo per l’attacco totalmente ingiustificato e risolvesse all’interno del dibattito parlamentare le questioni che vengono poste dalla segreteria generale dell’Assemblea Regionale Siciliana”.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com