Arte e CulturaPrimo Piano

Sicilia, “La Sirena” di Emilio Greco abbellisce da oggi Palazzo degli Elefanti

“La Sirena”, bronzo dell’artista catanese Emilio Greco, abbellisce da oggi, con le sue pieghe armoniose, il pronao di palazzo degli Elefanti. A svelare l’opera, togliendo il drappo rossoazzurro che la nascondeva alla vista durante una cerimonia organizzata nell’ambito delle manifestazioni per il centenario della nascita dell’artista, è stato il sindaco Enzo Bianco alla presenza della figlia dello scultore, Antonella, dell’editore Lorenzo Zichichi e del professor Antonio Di Grado.

“Sincera emozione” è stata espressa da Bianco ricordando il rapporto riacquistato tra la città e l’artista quando nel 1994, sotto la sua sindacatura e con assessore alla Cultura Di Grado, fu inaugurato a Catania il Museo intitolato al grande artista.

“Ricordo – ha detto – con quanta gioia egli donò disegni e opere che andarono a costituire il Museo Greco. Oggi ringraziamo per il gesto generoso Lorenzo Zichichi che, donando la Sirena, ha riportato nella città natale di Greco una sua opera”.

La Sirena era stata concepita dall’artista come premio per i giovani artisti siciliani ed era suo desiderio esporla in piazza Duca di Genova, cuore del centro storico.

“Proprio per celebrare questo rinnovato rapporto – ha continuato Bianco – non appena si sarà insediata la nuova commissione toponomastica, intitoleremo la piazza Duca di Genova allo scultore”.

Il sindaco inoltre, raccogliendo l’idea che Greco non riuscì a realizzare, ha lanciato l’idea di un premio per i giovani scultori siciliani con la collaborazione dell’Accademia di Belle Arti e in accordo con la famiglia dell’artista.

Alla cerimonia di oggi erano presenti, tra gli altri, la presidente del Consiglio Comunale Francesca Raciti, gli assessori Orazio Licandro, Rosario D’Agata, Valentina Scialfa, Salvo Di Salvo, il direttore dell’Accademia di Belle arti, Virgilio Piccari, i vertici provinciali delle Forze dell’Ordine.

Le manifestazioni commemorative per il centenario della nascita di Emilio Greco continueranno nel pomeriggio di oggi, alle 17, nell’Auditorium Libero Grassi di Palazzo dei Chierici con la proiezione di un video documentario sullo scultore: “Io ho fermato quest’istante della tua bellezza”. Previsti interventi di Enzo Bianco, Orazio Licandro, Antonio Di Grado, Lorenzo Zichichi, Giuseppe Frazzetto, Piero Guccione e Antonella Greco.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com