Politica

Sicilia, interpellanza M5S: “schiuma bianca nel fiume Crisa”

“Gravemente inquinato il fiume nel quale vengono riversate le acque del depuratore di Leonforte in zona Ponte Noce”. Così il Movimento 5 Stelle all’Ars, a seguito di segnalazioni giunte dal gruppo locale esasperato dal disinteresse dell’amministrazione a cui da tempo viene segnalata la situazione, denuncia l’anomalia ambientale che riguarda il comune dell’ennese.

Infatti, le acque del fiume, nel punto segnalato, sono piene di una consistente e massiccia schiuma bianca che va a riversarsi su altri affluenti del fiume.

“Abbiamo già mostrato le foto all’assessore al Territorio e ambiente Lo Bello che ha condiviso l’urgenza con la quale bisogna intervenire. Dal canto nostro – afferma la deputata 5 Stelle Angela Foti – stiamo predisponendo un’interpellanza ufficiale per il Governo regionale”.

“Come se non bastasse, – conclude Foti – da informazioni acquisite dagli agricoltori della zona, siamo venuti a conoscenza che le stesse acque sono utilizzate dagli stessi per annaffiare gli ortaggi che vengono successivamente raccolti e messi in commercio”.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button