Economia e LavoroPrimo Piano

Sicilia: destinati 56 milioni per bus di nuova generazione

Trasporti, Alaimo (M5S): “56 milioni alla Sicilia per bus di nuova generazione per trasporto pubblico e per potenziamento ferrovie regionali”

Palermo, 23 luglio – “Grazie al lungo lavoro di mediazione che abbiamo condotto nei mesi scorsi sul fondo complementare siamo riusciti a far destinare alle regioni del Mezzogiorno almeno il 50 e l’80% delle risorse, rispettivamente, al rinnovo delle flotte di bus e al rafforzamento delle linee ferroviarie regionali”. E’ quanto afferma Roberta Alaimo, deputata del MoVimento 5 Stelle. “Vincoli di gran lunga superiori a quelli gia’ previsti e che ora trovano conferma nella decisione del Ministero delle Infrastrutture e mobilita’ sostenibili di stanziare 56 milioni di euro alla Regione Siciliana per l’acquisto di bus di nuova generazione per il trasporto pubblico locale e per il potenziamento delle ferrovie regionali, fondi approvati dalla Conferenza Stato-Regioni. Risorse che dovranno essere spese nel periodo 2021-2026 per l’acquisto e il potenziamento di mezzi di ultima generazione a basso impatto ambientale come veicoli ad alimentazione elettrica, a metano o a idrogeno. Un risultato – prosegue Alaimo – che ci riempie di orgoglio e che vede soddisfatte le nostre richieste. Ora bisogna fare in modo che gli Enti locali spendano le risorse assegnate e che vanno nella direzione di una concreta sostenibilita’. Avremo citta’ piu’ vivibili e meno inquinate e, soprattutto, rafforziamo i collegamenti territoriali, riducendo le diseguaglianze tra le diverse aree del Paese”, conclude.

Articoli Correlati

Un commento

  1. petronilli, minacce , stalkers, e gente losca industria capinere e dintorni giacy, maullixio e simuli ha detto:

    lasciano sbattere di solito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button