Economia e Lavoro

Sicilia, Corfilac: “Garantita l’attività lavorativa del consorzio”

Alla luce delle problematiche apparse in questi giorni in merito alla mancata rimessa dei fondo destinati al CORFILAC (Consorzio per la Ricerca Lattiero-Casearia) da parte della Regione Siciliana, che ha determinato uno stato di agitazione da parte dei lavoratori, con il rischio della sospensione dell’attività lavorativa e la conseguente messa in liquidazione dell’Ente, si è svolto questa mattina presso l’Assessorato alle Risorse Agricole e Alimentari un incontro tra i Rappresentanti del Consorzio di Ricerca, il Presidente del distretto produttivo siciliano lattiero caseario, Enzo Cavallo, le Organizzazioni Sindacali e l’Assessore Dario Cartabellotta.

Al termine dell’incontro l’Assessore alle Risorse Agricole e Alimentari, Dario Cartabellotta, si è formalmente impegnato con una nota ufficiale a confermare e garantire l’assegnazione e la successiva erogazione delle somme vincolate dalla Legge Finanziaria 2013.

“Ci auguriamo che il CORFILAC possa diventare uno dei soggetti più importanti per il coordinamento della zootecnia siciliana – afferma Cartabellotta – nelle more ci impegneremo affinchè possa proseguire l’attività di certificazione del “Ragusano DOP” e del “Pecorino Siciliano DOP”, due formaggi di grande valore per la valorizzazione delle identità territoriali siciliane”.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button