Primo PianoTelevisione

Sicilia, Consorzio Igp Pomodoro di Pachino ospite a Uno Mattina Verde

Si apre una nuova fase di collaborazione tra il Consorzio Igp Pomodoro di Pachino e la Rai. Obiettivo comune è la diffusione di una corretta informazione tra i consumatori per valorizzare questa eccellenza dell’ortofrutta e combattere le contraffazioni e le frodi.

Archiviate le controversie pregresse, su cui i dirigenti del Consorzio Igp e la Rai hanno discusso nelle ultime settimane, la rinnovata alleanza e il superamento di ogni problema sarà sancito già il 22 aprile con una prima puntata di “Uno Mattina Verde” a cui parteciperanno il Direttore del Consorzio Salvatore Chiaramida e il Vicepresidente Massimo Pavan.

“Siamo molto soddisfatti di questa rinnovata sinergia- spiega il Vicepresidente del Consorzio Igp Massimo Pavan– perché rappresenta un momento importante per le nostre azioni di tutela e valorizzazione del prodotto. Occorre infatti puntare sempre più ad una informazione puntuale ed efficace nei confronti del consumatore finale, che deve saper riconoscere un autentico Pomodoro Igp di Pachino dai prodotti che invece sono contraffazione. La partnership con la Rai è una delle azioni importanti che vanno in questa direzione”.

“Ci auguriamo che i nostri produttori apprezzino i risultati raggiunti dal Consorzio, praticamente a costo zero per loro – ha dichiarato Salvatore Chiaramida – Questa è solo la prima di una serie di uscite televisive che sono state pianificate nel corso dell’anno, nonostante il Comune di Pachino abbia deciso di revocare il contributo previsto a favore del Consorzio per tali attività. Avendo a cuore le sorti del territorio, noi andiamo avanti lo stesso e non sarà certo la mala politica a fermarci.”

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button