Primo Piano

Sicilia, completata l’iniziativa del Comune di Catania “mare a costo zero”

Aperta da ieri la spiaggia libera n° 1 che completa così la proposta del “mare a costo zero” da parte del Comune di Catania. In tutte e tre le spiagge libere della Plaja i bagnanti avranno a loro disposizione arenili completamente attrezzati con punti ristoro, spogliatoi, servizi igienici, docce e servizi di salvamento.

Inoltre sempre da ieri, 14 luglio, su richiesta del sindaco, il gestore delle spiagge libere, ha diminuito il prezzo della sosta nei parcheggi passando dai due euro e cinquanta previsti dalla convenzione a due euro. Incrementato anche il servizio di pattugliamento della Polizia Municipale che garantirà una maggiore sicurezza e un traffico veicolare più scorrevole.

“L’Amministrazione – ha dichiarato l’assessore all’Ambiente Rosario D’Agata– intende così garantire a tutti un mare libero, fruibile, sicuro e a costi assolutamente contenuti come dimostra anche la diminuzione del prezzo del parcheggio”.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button