Economia & LavoroPrimo Piano

Sicilia, ARS: Miccichè incontra Confintesa. Armonizzare con i dipendenti

 

Palermo – Il presidente dell’Assemblea regionale siciliana, Gianfranco Miccichè, ha incontrato, a Palazzo Reale, il segretario Antonio Russo e il componente Renzo Di Maio della segreteria regionale dell’organizzazione sindacale Confintesa, federazione dipendenti regionali.

Durante l’incontro, nel quale era presente anche il deputato Edy Tamajo, sono state affrontate le problematiche relative alla riqualificazione del personale regionale.

“Si prospetta un lungo lavoro per la riqualificazione del personale e sostenere la meritocrazia – ha dichiarato Russo – siamo dispiaciuti per quello che da tempo i media raccontano generalizzando il dipendente pubblico come scansafatiche e”inutile”.

“Crediamo fortemente che occorre una operazione culturale e di stimolo – ha affermato l’On. Tamajo. Ci sono certamente, come in tutti gli ambiti, dipendenti che guardano solo al “fine mese” pure perchè non invogliati e interessati allo sviluppo della Sicilia. Il nostro compito da amministratori pubblici, insieme a Confintesa, sarà quello di mettere in piedi un progetto di riqualificazione, formazione, crescita professionale. Dobbiamo rifare innamorare i dipendenti del loro lavoro e chi dimostrerà questo sarà certamente riconosciuto e premiato e potrà un giorno raccontare che grazie al suo buon operato ha contribuito alla rinascita della nostra Sicilia”.

 

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com