PoliticaPrimo Piano

Sicilia: approvato bilancio provvisorio

L’Ars ha approvato il bilancio provvisorio: 39 i voti a favore, 30 i contrari e due astenuti.

Il bilancio copre la spesa fino al 30 aprile di alcune capitoli, rinviando alla legge di stabilità la chiusura dell’esercizio.  Per far quadrare i conti, il governo ha ridotto le previsioni di entrata di circa un miliardo di euro, azzerando i fondi di riserva e riducendo il fondo per i residui attivi.

Nel testo sono rientrate le norme che stanziano 9 milioni per gli ex Pip, 1,2 milioni per Sviluppo Italia Sicilia Spa, l’ok ai fondi per l’ex tabella H fino al 30 giugno, 800 mila euro per le Terme di Sciacca e 1,5 mln per l’Esa.

Via libera anche a un mutuo da 145 mln per il finanziamento di quota parte delle spese di investimento dei comuni e delle Province, rinvio di un anno dell’armonizzazione dei sistemi contabili di Regione, Ars ed enti con quello dello Stato. (ANSA)

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com