Economia & LavoroPrimo Piano

Servizio Civile Nazionale: scade il 30 giugno 2016 il bando di candidatura

Bando di candidatura per i progetti di Servizio Civile Nazionale

giovani-del-servizio-civile(di redazione) Scade  alle ore 14.00 del 30 giugno 2016 il termine per partecipare al Bando di candidatura per i progetti di Servizio Civile Nazionale, pubblicato il 30 maggio scorso dall’Ufficio per il Sevizio Civile Nazionale del Dipartimento della Gioventù e del SCN presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri (DGeSCN).

Quattro i progetti presentati dal Comune di Palermo che hanno ottenuto l’approvazione: 

IMPARIAMO INSIEME;  INFORM@FFIDO; MOBILITA’ GIOVANILE IN EUROPA; CI SIAMO ANCHE NOI.

Possono candidarsi tutti i giovani di età compresa tra i 18 e i 28 anni, che abbiano i requisiti richiesti dall’Art. 4 del Bando (è fondamentale leggere l’intero bando prima di candidarsi, comprese le note in calce).

Le domande dovranno essere inoltrate all’Assessorato alla Cittadinanza Sociale del Comune di Palermo – via Garibaldi, 26 – Palazzo Natale di Monterosato – 90133 Palermo.

I fac simile delle domande sono reperibili al seguente link: Bandi per la selezione di n. 35.203 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale in Italia e all’estero.

Diverse le modalità di inoltro dell’istanza: brevi manu, per raccomandata e anche a mezzo PEC, direttamente intestata al candidato, al seguente indirizzo di posta elettronica certificata:

settoreservizisocioassistenziali@cert.comune.palermo.it

I testi dei progetti dell’Ente accreditato in III classe NZ 06477 ‘Comune di Palermo’ sono disponibili in allegato.

Si invitano tutti i candidati interessati ai nostri progetti a prestare massima attenzione alle istruzioni indicate nei testi di progetto al fine di poter compiutamente redigere la domanda di candidatura per le parti che attengono all’autodichiarazione ex DPR 445/2000 in merito alla conoscenza del progetto.

Le domande non conformi alle disposizioni del Bando e/o alle istruzioni contenute nei testi di progetto verranno automaticamente escluse.

Tutte le informazioni che riguardano i candidati saranno pubblicate sul portale del Comune di Palermo nell’area dedicata al Servizio Civile Nazionale. Ove necessario potranno essere comunicate agli indirizzi e-mail degli interessati.
Si chiede, pertanto, ad ogni candidato di indicare un valido indirizzo di posta elettronica personale in quanto sarà ridotto al minimo indispensabile l’uso di materiale cartaceo, nell’ottica del risparmio energetico e della sostenibilità ambientale.

Il Comune di Palermo renderà noti ai candidati, tramite il sopra indicato portale i giorni e la sede in cui avrà luogo la selezione, che avverrà nei modi specificati nell’apposita sezione del progetto (così come approvati dall’ufficio Regionale del Servizio Civile – Servizio 3 ‘Terzo Settore, Volontariato, Servizio Civile, Pari Opportunità.
Il candidato assente – senza giustificata e documentata motivazione – nei giorni stabiliti, è escluso dalla valutazione.
L’eventuale istanza di assenza giustificata deve essere inoltrata comunque prima della data fissata per il colloquio.

Tags
Moltra altro

Panasci

Giornalista editore e musicista. Da 20 anni anche produttore

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: