Primo PianoSport

Serie D: secca vittoria del Catania per 1 a 0 contro il meritevole Real Aversa

La Serie D  Girone I anche per questa  quindicesima giornata rivede protagonista allo  Stadio “Angelo Massimino” il Catania con una secca vittoria contro il meritevole Real Aversa avversario degno del rango degli etnei.
Un match giocato alla pari con gli ospiti decisi a dare filo da torcere ai padroni di casa.

Al 14’ Rapisarda sigla il gol della vittoria per i rossoblu al cospetto di 14.093 spettatori, numeri da record per la serie D.

Per Mister Ferraro  analizzando la prestazione dei rossazzurri : “Non mi è piaciuta la gestione del primo tempo nella qualità della scelta dei passaggi. È stata una vittoria sofferta ma servono anche queste, faccio i complimenti ai ragazzi. Ci siamo un po’ abbassati anche per una questione psicologica, non siamo stati bravi nell’aggressione delle seconde palle e sono stati commessi alcuni errori individuali. Abbiamo fatto un buon secondo tempo, creando anche occasioni per il secondo gol. Meriti all’Aversa, meriti al Catania. Da martedì ci concentriamo sulle due gare che mancano prima della sosta, nel corso della quale potremo portare tutti alla condizione migliore”.

(4-3-3): 1 Bethers; 5 Rapisarda (VK), 4 Somma (1’st 7 An. Russotto), 26 Lorenzini, 27 Castellini; 23 Palermo (28’st 14 Bani), 10 Lodi (K), 24 Vitale; 11 Forchignone (1’st 2 Boccia), 79 Jefferson (19’st 99 Sarao), 17 De Luca (26’st 30 Sarno).
A disposizione: 22 Groaz; 3 Lubishtani; 31 Chiarella, 32 Giovinco. Allenatore: Ferraro.

Real Aversa (4-3-3): 1 A. Russo; 2 Boemio (42’st 15 Crispino), 5 Nespoli, 6 Bonfini (VK), 3 Formicola; 8 D. Russo (19’st 14 Falivene), 4 Del Prete (K), 10 Strianese; 7 Cavallo (19’st 20 Passariello), 9 Gassama (37’st 19 Petricciuolo), 11 Romano (8’st 18 Scognamiglio). A disposizione: 12 Mariano; 13 Vitiello, 16 Ricciardi. Allenatore: Maschio.

Arbitro: Simone Gavini (Aprilia).
Assistenti: Andrea Romagnoli (Albano Laziale) e Gian Marco Cardinali (Perugia).

Ammoniti: Boccia (C); Nespoli, Strianese (R).
Espulso Nespoli al 40’ pt per somma di ammonizioni.
Recupero: pt 1’; st 5’.
Angoli: 6-4.

 

Filippo Virzì

Giornalista radio/televisivo freelance, esperto in comunicazione integrata multimediale.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com