Economia e Lavoro

Seminario sulla “Bilateralità” nelle aziende artigiane in Sicilia

Si è tenuto presso il Grand Hotel delle Terme di Termini Imerese il seminario “Bilateralità: contrattazione, formazione continua e sicurezza nelle aziende artigiane in Sicilia” organizzato da Giuseppe Lo Bello, responsabile dipartimento artigianato e salute e sicurezza della Cgil, l’8 e 9 ottobre.

L’incontro che ha messo a confronto l’Ebas e le organizzazioni sindacali ha presentato un piano formativo che ha chiarito l’importante ruolo della bilateralità. Tra gli argomenti centrali anche il fondo di assistenza sanitaria integrativa per i lavoratori dell’artigianato, discusso e chiarito da Massimo Nozzi, direttore SAN.ART.

Tra gli ospiti anche Tiziana Baracchi, responsabile area valutazione e monitoraggio qualitativo di Fondartigianato. Rappresentanza, tutele e crescita del sindacato nel settore dell’artigianato sono state le tematiche toccate da Ferruccio Donato, segretario regionale Cgil Sicilia. Sono intervenuti rappresentanti dell’Inail, dell’assessorato regionale alla Sanità, dell’assessore alle Attività produttive e il medico competente Giuseppina Cascio.

I lavori sono stati conclusi dal segretario generale della Cgil regionale Michele Pagliaro che ha sottolineato la centralità dell’artigianato nell’economia siciliana. Il seminario ha accolto oltre sessanta rappresentanti delle organizzazioni sindacali e di settore di tutta la Sicilia.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button