CronacaPrimo Piano

Sbarchi immigrati: nella notte salvati quasi mille profughi nel Canale di Sicilia

Foto Internet

Nella notte cinque barconi di immigrati sono stati soccorsi nel Canale di Sicilia. Grazie all’intervento della Guardia Costiera e della Marina Militare aiutate da alcune navi mercantili in transito, sono stati salvati quasi mille profughi. Tra gli immigrati un uomo in condizioni disperate è stato portato da una motovedetta in ospedale.

Per la precisione sono 944 le persone soccorse questa notte. Sono stati loro stessi a lanciare l’allarme con i telefoni satellitari.

Il primo barcone, con a bordo 133 immigrati, è stato raggiunto in acque maltesi da un mercantile.

Sono invece 266 i migranti che sono stati tratti in salvo dal pattugliatore “Sirio” della Marina militare, che li ha trasferiti nel porto di Pozzallo, Ragusa.

Il terzo barcone è stato intercettato a 88 miglia a Sud da Lampedusa, ed a bordo vi erano 105 profughi.

Gli altri passeggeri del natante sono stati invece trasbordati su un cargo, che si è poi diretto verso Lampedusa.

Vanno verso Porto Empedocle, in provincia di Agrigento, 270 immigrati che ieri sera avevano chiesto aiuto mentre si trovavano a 65 miglia dalle coste libiche.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: