CronacaCulturaPrimo Piano

Santa Rosalia: ORLANDO, NEMICO DELLE TRADIZIONI DELLA CITTA’

Il SINDACO ORLANDO E’ NEMICO DELLE TRADIZIONI LOCALI

#Audaces #Palermo

(riceviamo e pubblichiamo) Domani 4 settembre sarà la festa di Santa Rosalia patrona di Palermo, come da tradizione, la notte prima, i palermitani usano svolgere la tradizionale “acchianata”, salire, rigorosamente a piedi, su monte Pellegrino, diretti verso il santuario ricavato dalla grotta nella quale la “santuzza” passò gli ultimi anni della sua vita e dove vennero ritrovate le sue ossa.

Quest’anno però, a causa delle norme Covid e del distanziamento sociale imposto, il nostro sindaco Orlando ha deciso brillantemente di vietare questa tradizione che contraddistingue Palermo da ormai quasi 400 anni. 

Una decisione che non susciterebbe nessuna indignazione se non fosse che lo scorso 24 maggio la comunità musulmana di Palermo ha celebrato in pompa magna al Foro Italico la fine del mese sacro del Ramadan, con tanto di benedizione da parte del sindaco. 

Ramadam al foro italico - orlando

Ci Indigniamo davanti alle assurde scuse di Orlando, che adotta due pesi e due misure nei confronti dei suoi cittadini e delle comunità straniere presente nella nostra città, offendendo le tradizioni della nostra terra.

 

#Audaces #Palermo

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: